Scegliere un pigiama da donna: non trascurare nulla

di InsiemeGroane

Scegliere un pigiama da donna potrebbe in apparenza sembrare semplice e scontato ma in realtà esistono numerosi fattori da considerare per non trascurare nulla.

Infatti, molti danno più importanza ai capi di abbigliamento che indossano fuori casa, quando si sentono sotto osservazione e giudizio inflessibile di colleghe, amiche e conoscenti. Ma particolari come la scelta di un pigiama, possono rivelare quanto tu ci tenga al tuo benessere, comfort e aspetto anche all’interno delle mura domestiche. Per non parlare del fatto che se sei sposata è un modo per mostrare sensualità e interesse per il tuo lui.

Detto questo, di cosa tener conto per scegliere un pigiama da donna? Ecco tutto le informazioni di cui hai bisogno.

Miglior tessuto per pigiama

La scelta del miglior tessuto del pigiama dipenderà in gran parte dalla stagione in cui dovrai indossarlo, dalla tua temperatura corporea e dai tuoi gusti.

Il tessuto che viene indicato e consigliato per eccellenza, anche per il rispetto e la delicatezza che mostra per la nostra pelle, è il puro cotone. Leggero, morbido, dall’effetto traspirante. Sicuramente nelle stagioni in cui la temperatura è mite, è il tessuto perfetto.

Chiaramente, anche la seta è molto delicata, leggera e conferisce un aspetto piuttosto elegante. Tutto dipenderà dai tuoi gusti.

Ma che dire se sei particolarmente freddolosa durante la più rigida stagione invernale? Forse potresti optare per la flanella, la lana o un tessuto pesante e caldo come quello felpato.

Pigiama elegante da donna: meglio unico o a due pezzi?

La classica idea che abbiamo del pigiama elegante da donna è quello di un coordinato a due pezzi, forse con camicia e bottoncini, con una fantasia semplice o a tinta unita. Possiamo dire che un modello simile è perfetto in quanto ad eleganza.

Ma negli ultimi anni hanno sono stati lanciati dei pigiami unici, delle vere e proprie tute con fantasie e dettagli che permettono di mantenere un certo tocco di classe pur essendo moderni. Inoltre, stanno diventando molto di moda, anche se dobbiamo mettere da parte l’eleganza per spostarci sulla simpatia e la praticità, dei pigiami interi, apprezzatissimi in Giappone, a forma di animali. Lo dicevamo che anche nel mondo dei pigiami da donna si può trovare di tutto e per ogni gusto!

Pigiami di qualità donna

Non solo il tipo di tessuto e la vestibilità contribuiscono a definire un pigiama di miglior qualità. Un altro aspetto importante di cui tener conto è la vestibilità. Infatti, modelli troppo stretti, anche sulle caviglie, potrebbero influire negativamente sulla tua circolazione corporea e darti una sensazione di costrizione durante la notte. Anche piccoli accessori, applicazioni e cerniere potrebbero darti fastidio quando cercherai di trovare una posizione comoda per dormire.

Migliori marchi pigiami donna

Esistono alcuni marchi italiani che si sono contraddistinti per la vendita di pigiami di qualità eccellente e per la vasta gamma di modelli disponibili. Tra questi ti segnaliamo i pigiami Amica, Rossoporpora e Triumph. Anche online hai la possibilità di conoscere le più recenti collezioni e di scegliere un pigiama da donna per tutti i gusti e tasche!