Polo Culturale Insieme Groane
 
Agenda eventi Scopri i luoghi Attività e incontri Cinema

 


Valid XHTML 1.0 Transitional
CSS Valido!

 

 

home » scopri la mappa » elenco beni » scheda bene
Villa Arconati
Italiano Française English


Villa Cusani, Arconati Visconti, Busca, Sormani Andreani Verri, Crivelli

Quasi tutti gli stranieri non partono dalla nostra milanese città senza ravvisare ... la Villa chiamata il Castellazzo ... in cui si rimirano vaghezze squisite, marmi in figure sino trasportate dalle romane contrade". C. Torre, "Il Ritratto di Milano", Milano, 1674 

Il complesso si sviluppò intorno a un nucleo precedente a partire dal XVII secolo. Il principale fautore della villa fu Galeazzo Arconati Visconti, celebre collezionista, il quale vantava tra le proprie raccolte il Codice Atlantico di Leonardo da Vinci, la statua romana di Pompeo Magno e le sculture dal mausoleo di Gaston de Foix, opera del Bambaia, oggi al Castello Sforzesco di Milano.
Il Castellazzo, arricchito di edicole e teatri nel giardino, divenne una delle più prestigiose e rinomate "ville di delizia" della Lombardia. All’architetto Francesco Maria Richini sono attribuite le edicole del giardino e il Teatro di Diana. Il disegno attuale della villa si deve a Giuseppe Antonio Arconati che iniziò i lavori nel 1742.
Il progetto della facciata è attribuito all'architetto Giovanni Ruggeri. Di quell’epoca sono lo scalone principale, la Sala di Fetonte con gli affreschi dei fratelli Galliari, una struttura di forte impatto scenografico e di squillanti scelte cromatiche; la risistemazione degli splendidi giardini: insomma tutte le qualificazioni che resero la villa meta importante di soggiorno, oggetto di frequenti citazioni letterarie a cominciare da Carlo Goldoni.

 


Stampa questa Scheda Stampa questa scheda


INFORMAZIONI

Villa Arconati
Via Fametta, 1
Bollate
Tel. 02 896201
www.villaarconati.it
Villa Arconati é di proprietà privata, é aperta al pubblico esclusivamente in occasione delle manifestazioni pubbliche.
 
 

DOCUMENTI ALLEGATI

» articolo: il cuore degli italiani batte a bollate - il giorno 24/02/2005
» articolo: iniziativa del fai: segnalati 90mila luoghi da salvare - il giornale 24/02/2005
» articolo: quattro architetti verdi per i giardini di villa arconati - il giornale 24/02/2005

POLO CULTURALE INSIEME GROANE - Piazza Aldo Moro 1 - 20021 Bollate (MI) Tel. 02 35005501 - Partita Iva 00801220153